mercoledì 8 gennaio 2020

Bambino di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo


Stamattina è stato ritrovato nel carrello di un aereo dell' Air France un bambino di 10 anni privo di vita.Il volo atterrato all'aeroporto di Parigi e proveniente dalla Costa d'Avorio. Lo si apprende da fonti della polizia.




«Air France conferma che il corpo senza vita di un clandestino è stato scoperto nel pozzo del carrello di atterraggio dell'aereo che esegue il volo AF703 che collega Abidjan (ABJ) a Parigi-Charles de Gaulle il 7 gennaio 2020», scrive in un tweet la compagnia aerea. «La compagnia esprime la sua compassione e deplora questo dramma umano. È in corso un'indagine».

L'aereo, un Boeing 777, era decollato da Abidjan ieri sera, atterrando poi poco dopo le 6 di questa mattina a Parigi. In un comunicato, Air France, che conferma la morte di un «passeggero clandestino» senza precisare, si rammarica per il «dramma umano». Il corpo è stato scoperto in fondo al carrello d'atterraggio, secondo fonti dell'inchiesta. Una fonte della sicurezza della Costa d'Avorio - intervistata dalla AFP - ha osservato che «al di là del dramma umano, è la dimostrazione di una grossa breccia nella sicurezza all'aeroporto di Abidjan». 



Negli ultimi anni sono diversi i clandestini, soprattutto adolescenti provenienti dall'Africa, ritrovati morti di freddo o schiacciati nei meccanismi del carrello di atterraggio. La temperatura - tra i 9.000 ei 10.000 metri, la quota raggiunta dagli aerei di linea - scendono al di sotto dei -50 gradi e l'alloggiamento del carrello non è né riscaldato né pressurizzato.

Nessun commento:

Posta un commento

Uccide la moglie sparandole in strada e poi si toglie la vita: la coppia si stava separando

Uccide la moglie e poi si ammazza.  Omicidio-suicidio questa sera poco prima delle 19 in via Druento a Venaria, comune alle porte di  T...