martedì 28 gennaio 2020

Il piccolo Giorgio non è riuscito a vincere la sua battaglia contro il tumore.Il dolore del papà:"E' volato via"



Il papà  Ivan Punzo ha annunciato la morte del piccolo Giorgio con delle brevi,ma toccanti parole:"Il paradiso si è impreziosito di un nuovo angioletto.Giorgio è volato via".



La storia del piccolo di appena 2 anni aveva commosso l'Italia e scatenato una gara di solidarietà sui social. Il bambino lottava contro un neuroblastoma, un tumore molto aggressivo. L'ultima speranza dei genitori era quella di portarlo in America per sottoporlo a delle cure sperimentali e per questo avevano chiesto aiuto al popolo del web.



Purtroppo la malattia non è stata sconfitta. «Il paradiso si è impreziosito di un nuovo angioletto. Giorgio è volato via», ha scritto papà Ivan sul suo profilo Facebook. Era stato lo zio a lanciare un appello affinché la famiglia potesse raccogliere i fondi necessari a sostenere le spese del viaggio e delle cure in America: «Dopo aver affrontato un duro anno di cure, quando tutto sembrava andare per il verso giusto, è arrivata una recidiva». Da quel momento era partita una vera e propria maratona di solidarietà. 

Sabato, durante uno spettacolo per la raccolta fondi, è arrivata la notizia. I genitori, con una lettera, hanno spiegato che quel viaggio non ci sarebbe stato a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni e annunciato che i soldi raccolti fino a quel momento, saranno utilizzati per aiutare tutti gli altri bambini malati a lottare contro questa malattia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Vaccino contro il coronavirus creato da un italiano.Ottimi risultati dai primi test sui topi

Ottimi risultati dai primi test sui topi di un vaccino-cerotto (che rilascia il principio attivo nella pelle) contro il  coronavirus. ...