mercoledì 1 gennaio 2020

Mamma lottava da mesi contro la depressione post-partum,muore travolta da un'auto



La donna era alcuni mesi che stava combattendo contro la depressione post-partum dopo la nascita del suo secondogenito,ma è morta investita da un'auto.



Kerri-Ann Assirati, 32enne mamma di due figli di Nantyglo, nel Galles del sud, aveva passato il Natale insieme ai suoi cari, era stata bene, cosa che non accadeva molte volte in questo ultimo periodo a causa della sua terribile depressione post partum.


Il giorno di Santo Stefano stava passeggiando lungo la strada quando è stata investita da un'auto.Kerri-Ann si trovava vicino casa quando è stata colpita dal mezzo.I soccorsi sono giunti tempestivamente,ma non hanno potuto fare nulla per salvare la vita alla donna a causa delle gravi lesioni riportate.La donna lascia il marito Steven e i loro figli Oliver e Noah, rispettivamente di due anni e sette mesi. Più di 7.000 sterline sono state raccolti per aiutare a sostenere la famiglia colpita dal dolore. Le donazioni continuano ad arrivare su un’apposita pagina GoFundMe.


Kerri-Ann lavorava come parrucchiera, i suoi amici e parenti la descrivono come una donna solare e con tanta voglia di vivere, ma purtroppo da qualche mese stava male per una depressione post partum che l'aveva anche costretta a un ricovero. Le sue condizioni però miglioravano e il Natale era trascorso sereno tra i suoi affetti, purtroppo però l'incidente ha fatto piombare nuovamente tutta la famiglia nel dramma.

Nessun commento:

Posta un commento

Mamma, papà e figlia di 4 anni cadono dal ponte tibetano della Val Sorda

Un'intera famiglia, composta da mamma, papà e figlia di 4 anni è caduta nel vuoto oggi