lunedì 6 gennaio 2020

Uccide la moglie e la figlia di 3 anni,poi tenta il suicidio



Ha ucciso la moglie e la figlia di tre anni, poi ha tentato il suicidio ma è stato fermato in tempo dalla polizia. Ora un 27enne si trova piantonato in ospedale, in stato di fermo.



L'ennesimo dramma familiare si è consumato la scorsa notte in un appartamento di Esplugues de Llobregat, non lontano da BarcellonaCome riporta anche El Pais, l'uomo, un 27enne spagnolo, ha prima ucciso la moglie 28enne e la figlioletta, prima di tentare a sua volta il suicidio. L'uomo, la cui identità non è stata rivelata, è stato fermato dai Mossos d'Esquadra, la polizia catalana, è rimasto ferito e per questo è stato portato in ospedale.




Fonti giudiziarie hanno confermato che non risultano denunce passate di violenza domestica tra il 27enne e la moglie, ma sulla vicenda viene mantenuto il massimo riserbo. Quim Torra, presidente della Catalogna, ha commentato così il triste episodio: «Un dramma che suscita orrore e indignazione, dobbiamo fare qualcosa per fermare questo grave fenomeno. In appena sei giorni, in Catalogna, siamo già a due vittime della violenza di genere. Dobbiamo lavorare in modo deciso da tutti i fronti contro le radici da cui derivano queste ferite nella nostra società».

Nessun commento:

Posta un commento

Uccide di botte la figlia di 2 anni della compagna perché non sa usare il vasino, choc in Russia

U na drammatica notizia ha fatto il giro del mondo. Una bimba di due anni è morta dopo essere stata picchiata dal patrigno. L’uomo è stato a...