mercoledì 26 febbraio 2020

Coronavirus,sei bambini contagiati,sono i primi casi tra i giovanissimi




Coronavirus, sei bambini contagiati in Lombardia: sono i primi casi sotto i diciotto anni. Sono sei in tutto i minorenni risultati positivi al Coronavirus: 5 in Lombardia e uno in Veneto. 

Due sono stati già dimessi. Nessuno di loro è in gravi condizioni.L'assessore al Welfare Giulio Gallera lo ha spiegato intervenendo a La7. Si tratta di una bambina di quattro anni ora ricoverata all'ospedale San Matteo, due bambini di dieci anni e un ragazzo di quindici. Gallera ha ricordato che comunque il virus «ha un effetto molto più grave sulle persone anziane che hanno pregresse patologie».



L'ESPERTO: NESSUN ALLARME

Primi casi di coronavirus tra bambini, ma nessun allarme perché, come ampiamente documentato in Cina, nei bambini l'infezione avviene in forma estremamente lieve e non dà alcun rischio per la salute dei piccoli. Sono le rassicurazioni all'ANSA di Alberto Villani, Responsabile della UOC di Pediatria Generale e Malattie Infettive dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma relativamente ai primi quattro contagi di minorenni annunciati dall'assessore al Welfare Giulio Gallera. Si tratta di una bambina di 4 anni che avrebbe contratto il coronavirus (covid-19) all'Ospedale di Codogno, due bambini di 10 anni e un ragazzo di 15.

La bambina risultata positiva al Coronavirus presenta sintomi lievi, è di Castiglione D'Adda ed ora è ricoverata all'ospedale San Matteo. «Questi casi - ribadisce Villani - sono la conferma che, come sta avvenendo in Cina, il coronavirus non è pericoloso per i bambini». Il motivo plausibile di questa dell'innocuità, sottolinea Villani, è legato alla presenza di altri numerosi coronavirus con cui i bimbi vengono spesso in contatto e quindi le loro difese sono già allertate. «Questa è solo un'ipotesi - conclude - ma il dato certo è che nessun bambino è morto di coronavirus in Cina».

Nessun commento:

Posta un commento

Come gestire un bambino iperattivo. Ecco alcuni consigli

I casi di iperattività infantile, scientificamente nota con l’acronimo inglese ADHD (Attention Deficit Hyperactivity Disorder) sono s...