giovedì 6 febbraio 2020

Papà uccide il figlio di 4 mesi mettendo troppo sonnifero nel biberon:"Non ne potevo più del suo pianto"


Papà mette un potente sonnifero nel biberon di suo figlio di appena 4 mesi,perchè non ne poteva più di sentirlo piangere.



L'uomo  Philip Batogov, 31 anni,è accusato di omicidio ai danni di suo figlio  Bogdan nella loro casa di famiglia a Pushkino in Russia.


I medici hanno riscontrato un forte dosaggio di un potente sonnifero nel biberon con il latte.
Secondo la ricostruzione, come riporta anche il Sun, il papà non avrebbe tollerato il pianto del bambino, così per farlo smettere ha deciso di sedarlo, utilizzando però non solo un medicinale per adulti che non avrebbe potuto prendere il piccolo, ma dandoglielo anche in dosi massicce. 


A fare la triste scoperta è stata la mamma che una volta rientrata in casa,ha trovato il corpo del piccolo sul letto senza vita.L'uomo inizialmente ha negato ogni accusa da parte della donna,ma infine ha dovuto confessare le sue colpe.
Il 31enne è stato così arrestato e ora rischia una condanna di 15 anni di carcere per omicidio.

Nessun commento:

Posta un commento

Vaccino contro il coronavirus creato da un italiano.Ottimi risultati dai primi test sui topi

Ottimi risultati dai primi test sui topi di un vaccino-cerotto (che rilascia il principio attivo nella pelle) contro il  coronavirus. ...