giovedì 27 febbraio 2020

Roma,bimbo abbandonato in carrozzina da una persona incappucciata,forse il gesto disperato di una mamma



Un bimbo in una carrozzina è stato abbandonato in strada a Roma in via Principe Amedeo, in zona stazione Termini. 



Era avvolto in una copertina e messo in una carrozzina. Poi abbandonato in una strada trafficata di Roma durante un'ora dove il via vai si fa più intenso, ovvero il tardo pomeriggio. Sembra essere il gesto di una madre disperata quello che ha portata una donna ad abbandonare un piccolo in una carrozzina a Roma nella zona della stazione Termini.

La carrozzina è stata lasciata su un marciapiede in via Principe Amedeo poco lontano dai terminal della stazione e i capolinea di alcuni bus nell'ora di punta: probabilmente la donna voleva essere certa che il bimbo poteva essere soccorso e accolto. A notarlo infatti è stata una passante: ha visto la carrozzina incustodita, si è sporta per guardare dentro e ha visto il piccolo che dormiva beatamente. Ha così dato l'allarme. Le forze dell'ordine, oltre ad occuparsi del bimbo affidato alle cure dei medici, hanno subito vagliato le telecamere della zona.

Nessun commento:

Posta un commento

Miriam, morta a 5 anni: per i medici "sveniva perché era gelosa del fratellino".La mamma vuole sapere la verità

  "I medici dicevano che sveniva per lo stress, perché era gelosa del fratellino appena nato".