giovedì 5 marzo 2020

Coronavirus,Brescia,seconda neonata contagiata si trova in isolamento



Secondo caso di neonato risultato positivo al coronavirus: dopo il bimbo di appena venti giorni contagiato a Bergamo, c’è un altro caso a Brescia, dove una bambina è in isolamento agli Spedali Civili del capoluogo di provincia lombardo. 



La bimba, che ha appena un mese, scrive BresciaToday, sarebbe comunque in buone condizioni.Nel bresciano la situazione è in peggioramento: da ieri nel paese di Orzinuovi ci sono stati tre morti nel giro di poche ore. L’ultima vittima è un 69enne che frequentava uno dei bar, su cui ci sono ora delle verifiche da parte delle autorità per eventuali casi di contagio.


Quanto al bimbo di Bergamo, sta meglio ma resta stazionario: il piccolo è ricoverato nel reparto di patologia neonatale dell’ospedale Papa Giovanni XXIII, respira spontaneamente e i suoi parametri sono buoni e stabili. Resta comunque in isolamento vista la positività al Covid19, comunica in una nota l’Asst.

Nessun commento:

Posta un commento

Coronavirus, 400 milioni di euro per i buoni spesa: ecco lo stanziamento per ogni Comune

Coronavirus, 400 milioni di euro per i buoni spesa: ecco lo stanziamento per ogni Comune .