domenica 8 marzo 2020

I suoi piccoli alunni salutano il maestro al confine tra zona rossa e zona gialla



Una scena commovente in questi tempi di emergenza coronavirus al confine tra la zona rossa e la zona gialla. 


Sei bambini, compatti e uniti su un marciapiede di Santo Stefano Lodigiano (paese in provincia di Lodi che non fa parte della zona rossa, ma confina con alcuni dei comuni "blindati"), salutano il loro maestro che invece si trova dall'altra parte della strada, in zona rossa e precisamente a San Fiorano. Una distanza obbligata dalle circostanze. A postare la foto su Instagram la mamma di uno dei bambini, che scrive: "Alla frontiera #saluti #ciaomaestromarzio #emozione #coranavirus #zonarossa #zonagialla".

Nessun commento:

Posta un commento

Vaccino contro il coronavirus creato da un italiano.Ottimi risultati dai primi test sui topi

Ottimi risultati dai primi test sui topi di un vaccino-cerotto (che rilascia il principio attivo nella pelle) contro il  coronavirus. ...