mercoledì 8 aprile 2020

Nata Giulia la figlia di Mattia il paziente 1 di Codogno




Da Codogno, dopo il calo dei contagi, arriva un'altra buona notizia. E' nata infatti Giulia, la figlia del "paziente 1", Mattia, il 38enne del Lodigiano diventato il primo italiano trovato positivo al coronavirus. 



L'uomo fu ricoverato il 19 febbraio. L'Italia intera ha sperato nella sua guarigione. Trasferito nel reparto di rianimazione del San Matteo di Pavia, il 38enne è stato dimesso il 25 marzo.


La moglie, incinta all'ottavo mese, era stata ricoverata all'ospedale Sacco di Milano perché era risultata positiva al coronavirus ma asintomatica. Anche lei è stata dimessa a inizio di marzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Uccide la moglie e poi si toglie la vita: «I parenti hanno lanciato l'allarme dopo alcuni messaggi sui social»

Uccide la moglie  e poi si  suicida  con la stessa arma. Zachary Starr, 29 anni, ha ucciso la sua Mikki, di 27 anni, moglie e madre dei due ...