domenica 10 maggio 2020

Bimba di quasi 2 anni azzannata dal cane dei nonni.Ricoverata in gravissime condizioni




Una bimba di quasi 2 anni è stata azzannata alla testa dal cane dei nonni.


È accaduto a Cividate Camuno, in Valle Camonica, nel bresciano. La bambina stava giocando nel giardino della casa dei nonni quando è stata aggredita da un cane di razza boxer, di proprietà degli stessi nonni.


Le sue condizioni sono apparse immediatamente gravissime ed è stata trasportata all'ospedale di Bergamo. Durante il trasferimento la bambina avrebbe accusato un arresto cardiaco e ora le condizioni sono definite disperate. 

Nessun commento:

Posta un commento

Bimbo di 18 mesi ingerisce gel igienizzante. La nonna pensava fosse uno snack alla frutta

In Canada un bambino di 18 mesi ha ingerito un gel igienizzante sfiorando la tragedia.