domenica 28 giugno 2020

Bambini strangolati dal padre: «Ha cucinato e dopo cena li ha uccisi».




Una foto con i tre figli e la didascalia «Con i miei ragazzi sempre insieme». 



Questo è stato l'ultimo post pubblicato su Instagram da Mario Bressi, il papà di Margno che ha ucciso i figli 12enni. Un post condiviso alle 3 di notte, presumibilmente prima di ucciderli e dopo aver trascorso con loro una giornata in montagna.



Il padre aveva fatto un'ultima passeggiata con i figli, in montagna, dove da sempre andavano e dove i piccoli amavano stare. Una giornata insieme che si è conclusa con una cena preparata proprio dal papà prima di metterli a letto e di ammazzarli dopo aver dedicato loro un pensiero anche sui social.


Dopo il post, l'sms alla moglie, in cui le diceva che non li avrebbe più rivisti, la corsa della donna che però quando ha raggiunto i bambini erano ormai morti, così come il marito si era tolto la vita. Descritto da tutti come un padre amorevole e attento, i vicini e i parenti non si spiegano il folle gesti di Bressi. Un vicino ha raccontato di aver sentito le urla strazianti della mamma che provava a svegliare i figli che purtroppo non si sarebbero mai più svegliati.

Nessun commento:

Posta un commento

Trapianto su un bimba di 17 mesi affetta da leucemia e positiva al Covid

  Una bimba di 17 mesi, risultata positiva al Covid e affetta da una grave forma di leucemia, è stata sottoposta a un trapianto.