venerdì 12 giugno 2020

Torino,incendio in casa,la mamma si lancia con la figlia di 2 anni dal terzo piano.Entrembi in gravi condizioni




Una giovane mamma di 30 anni si è lanciata dal balcone al terzo piano di un palazzo con la sua figlioletta di 2 anni, per sfuggire alle fiamme di un incendio che si era sviluppato nel suo appartamento: entrambe sono in codice rosso. 



È successo alla periferia di Torino, riferisce il 118 presente sul posto con ambulanze medicalizzate.Nella caduta la mamma ha riportato parecchie fratture e, trasportata in ospedale, sta per entrare in sala operatoria. La bimba, che nello schianto avrebbe riportato un grave trauma neurologico, si trova intubata e sedata in ospedale. Si sta valutando trasferimento all'ospedale infantile Regina Margherita. 


A causa delle fiamme è rimasta intossicata anche un'anziana che si trovava in appartamento vicino, ma dai primi accertamenti non risulta grave: dai primi rilievi dei vigili del fuoco, che hanno evacuato alcune persone con le autoscale, si sarebbero sviluppate da un vano ascensore del condominio. Complessivamente le famiglie evacuate sarebbero 15, quattro i piani del palazzo interessati dal fumo.

Nessun commento:

Posta un commento

Uccide la moglie e poi si toglie la vita: «I parenti hanno lanciato l'allarme dopo alcuni messaggi sui social»

Uccide la moglie  e poi si  suicida  con la stessa arma. Zachary Starr, 29 anni, ha ucciso la sua Mikki, di 27 anni, moglie e madre dei due ...