martedì 18 agosto 2020

Bimbo morto a 21 mesi. L'ipotesi: ucciso di botte. Il medico sotto choc dopo ever visto i lividi





Sarà l'autopsia sul corpicino di Evan, il bimbo di 21 mesi morto a Modica (Rg), a rivelare le cause del decesso anche se i lividi riscontrati sul collo e sul corpo del bambino farebbero ipotizzare il peggio: a ucciderlo sarebbero state le percosse ricevute.


Il medico che l'ha visitato quando il piccolo è arrivato nel pronto soccorso dell'ospedale 'Maggiore' è rimasto senza parole, tant'è che ha avvertito subito la polizia. Gli agenti del commissariato hanno subito sentito la madre del bimbo, che vive in una casa popolare a Rosolini (Sr), insieme al suo convivente originario di Noto che non è il padre del bambino. 


Proprio il racconto della donna ha portato gli agenti all'uomo che in serata è stato fermato. Le indagini consentiranno ora di ricostruire una vicenda oscura, maturata in un ambiente estremamente degradato.

Nessun commento:

Posta un commento

Trapianto su un bimba di 17 mesi affetta da leucemia e positiva al Covid

  Una bimba di 17 mesi, risultata positiva al Covid e affetta da una grave forma di leucemia, è stata sottoposta a un trapianto.