lunedì 24 agosto 2020

Il marito si suicida dopo aver saputo che il bambino che aspettavano è una femmina: 23enne muore di crepacuore




Il marito si uccide dopo che lei partorisce una figlia femmina e muore di crepacuore



Una donna è morta d'infarto dopo che il marito si sarebbe tolto la vita dopo aver saputo il sesso del figlio che aspettavano. La mamma dell'uomo lo avrebbe duramente rimproverato per la nascita di una femminuccia, un disonore a cui ha messo fine con il suicidio.




La coppia di Gautamnagar, a Delhi, avrebbe avuto una brutta discussione dopo la nascita della loro prima figlia. L'uomo desiderava un figlio maschio e la famiglia di lui ha manifestato in modo deciso la disapprovazione verso la neonata. Dopo soli 4 giorni dalla nascita l'uomo ha così deciso di farla finita e si è tolto la vita, quando la giovane moglie, di appena 23 anni, ha appreso la notizia è morta di infarto, probabilmente proprio a causa del dolore.



La 23enne sarebbe rimasta sola in casa con la suocera che non smetteva di accusarla di non essere stata in grado di dare alla famiglia un figlio maschio, come riporta anche il Mirror. In India ancora molte famiglie considerano un disonore la nascita di una figlia femmina come primogenita, al punto che in alcune zone è concesso l'aborto selettivo in base al sesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Fa una visita oculistica e gli trovano un tumore, Lorenzo (9 anni) operato d'urgenza: il paese si mobilita

  Sono ore d’angoscia per l’intera comunità di  Arsego  (Padova) per le condizioni di salute del piccolo  Lorenzo Facco , 9 anni, operato d’...