lunedì 24 agosto 2020

Pisa, due fratellini rischiano di annegare a Tirrenia: salvati da due cani bagnini




Due fratellini, un bimbo di 10 anni e la sorellina di 6 anni, che stavano annegando in mare, sono stati salvati da due cani bagnini




E' accaduto domenica a Tirrenia (Pisa). I due ragazzini stavano giocando in acqua quando, a causa del mare agitato, non sono riusciti più a tornare a riva. Vedendo i bimbi in difficoltà, i due cani si sono tuffati con i loro conduttori e li hanno portati in salvo.



Dalla spiaggia Charlie, un golden retriever di un anno e mezzo, e Simba, un labrador di tre anni, della Scuola italiana cani salvataggio, hanno avvistato i due bambini e si sono tuffati per correre in loro soccorso insieme ai loro conduttori. In breve tempo hanno raggiunto i fratellini e li hanno portati in salvo sulla spiaggia.

Nessun commento:

Posta un commento

Dopo un aborto spontaneo una donna getta il feto nel cassonetto

  «Ho appena partorito e ho gettato il feto in un cassonetto».