venerdì 21 agosto 2020

Rimini, tredicenne precipita dal terzo piano: è grave. «Forse salvato da un gazebo»





Dramma a Rimini dove un ragazzino di 13 anni è precipitato da un balcone al terzo piano di una palazzina residenziale (per cause ancora da chiarire) e ora è ricoverato all'ospedale Bufalini di Cesena, in gravi condizioni. 





Il ragazzo era a casa da solo quando è caduto, secondo quanto si è appreso: la caduta è stata attutita da un gazebo dalla copertura in tessuto.




Ancora da chiarire le cause della caduta, se sia stata un incidente o un gesto volontario. Le indagini sono affidate alla polizia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e sanitari del 118, allertati dai vicini, che hanno elitrasportato l'adolescente, ancora cosciente, in codice rosso in ospedale, e il padre del tredicenne, accorso subito. 

Nessun commento:

Posta un commento

Neonata sottoposta a taglio cesareo dopo 24 ore dalla sua nascita,«era incinta della sua gemella parassita»

  Partorisce sua figlia incinta. U na donna ha scoperto che la sua neonata era incinta subito dopo averla partorita.