mercoledì 9 settembre 2020

Bimbo di 4 anni cade in piscina: gravissimo al Bambin Gesù con l'elisoccorso





Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio in un villino a San Cesareo




Una madre ha visto che il figlio di tre anni e mezzo stava all'interno di una piscina e che non respirava più. Il bimbo era cianotico ed in arresto cardiaco. E' accaduto in un'abitazione in località Colle Nebeletto. I primi ad intervenire sono stati i carabinieri che subito hanno richiesto l'intervento di un'eliambulanza. Nel frattempo il personale medico ha praticato la respirazione artificiale per quasi un'ora al bambino che alla fine ha ripreso a respirare. Una manovra che è durata a lungo ed ora sarà da verificare se il bambino non abbia riportato comunque danni cerebrali. Il bambino è stato fatto salire sull'eliambulanza che l'ha trasferito al Bambin Gesù. I carabinieri hanno scortato la famiglia del piccolo in ospedale. 

Nessun commento:

Posta un commento

Eva scopre di avere il coronavirus dopo il parto della figlia prematura: «Sono viva per miracolo»

  Ha  scoperto di avere il covid  subito dopo aver messo al m ondo la sua bambina.