giovedì 24 settembre 2020

Coppia in un scooter con figlio neonato di 26 giorni. Il papà era anche senza patente: multa di 9.158 euro e denuncia



Durante controlli nel quartiere di Librino, la polizia di Catania ha fermato uno scooter con a bordo una coppia e un neonato di 26 giorni.
I genitori del piccolo, il padre alla guida e la madre dietro, erano entrambi senza casco e si stavano recando in viale Grimaldi per fare una visita alla zia del bimbo per farglielo vedere.
Il bimbo era tenuto in braccio dalla madre e, in caso di frenata brusca, sarebbe potuto rimanere schiacciato tra il padre e la mamma. Non solo, il conducente era senza patente per non averla mai conseguita, il motorino era omologato per un solo passeggero, risultava già sottoposto a sequestro amministrativo, mancavano i sistemi di illuminazione (indicatore direzionale e luce posteriore), era privo di assicurazione e instabile con la sella rotta e coperta da un sacco nero della spazzatura, non aveva alcuna documentazione ed era anche senza targa.

La coppia è stata denunciata per aver omesso la doverosa cautela nell’accudire il figlio, mentre il ciclomotore è stato sequestrato definitivamente ai fini della confisca ed è stato affidato in custodia giudiziale al soccorso stradale. Alla luce delle gravi violazioni, sono state fatte multe pari 9.158 euro e contestati molteplici illeciti previsti dal codice della strada.

Nessun commento:

Posta un commento

Bimba con il tumore va 8 volte in ospedale, ma per i medici finge: la verità emerge dopo mesi

  Per otto volte Emma Osborne , una madre di Beechdale, in Gran Bretagna, ha portato la sua piccola Elisabeth in ospedale e per otto volte è...