domenica 13 settembre 2020

Investito dall'auto del papà, gravissimo bimbo di un anno e pochi mesi




È ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Meyer di Firenze il piccolo, di poco più di un anno investito sabato sera nei pressi della propria abitazione, dall'auto condotta dal papà. 




Il dramma si è consumato in pochi istanti, in una frazione di Norcia, con il genitore che non ha minimamente realizzato che il piccolo fosse dietro l'auto. Lo stesso papà, realizzato l'accaduto e con la disperazione nel cuore, ha immediatamente allertato i soccorsi. Il bimbo è stato prima trasportato nel vicino ospedale di Norcia, poi trasferito a Spoleto. Qui, i sanitari hanno reso opportuno il trasferimento al Meyer, uno degli ospedali pediatrici più importanti d'Italia. 



Le condizioni del piccolo, secondo quanto è possibile sapere, sono preoccupanti. Nel luogo in cui si è consumato il dramma, in tarda serata sono arrivati i carabinieri, che hanno appreso dell'incidente soltanto in un secondo momento. Nelle fasi concitate che hanno seguito l'investimento, del resto, la preoccupazione principale per tutti è stata quella di soccorrere il piccolo. Sul caso, come sempre avviene in questi casi, è stata aperta un'inchiesta. 

Nessun commento:

Posta un commento

Domenica Live, Valentina Persia: «Ecco cosa mi è accaduto dopo il parto quando sono diventata mamma»

  Valentina Persia, a Domenica Live , racconta la depressione post-partum.