martedì 13 ottobre 2020

Bimba di 3 anni muore perché la mamma la lascia sola per una settimana e lei mangia il detersivo


 


Noi genitori pensiamo sempre a quale sia l’età giusta per lasciare soli i bambini. Ogni genitore la pensa in modo diverso, ma per chiunque l’idea di lasciare sola una bambina di 3 anni è impensabile.


In Russia, una bambina di 3 anni è stata lasciata sola per una settimana, senza acqua e con la porta chiusa. Sua madre è stata definita “malvagia”.


Maria Plenkina ha lasciato da sola in casa sua figlia Kristina mentre lei andava a fare baldoria, ha scritto il giornale inglese Metro.


La nonna della bambina ha trovato la piccola morta e mezza nuda. Alla disperata ricerca di cibo, la piccola purtroppo ha mangiato il detersivo.


La nonna Irina Plenkina credeva che la nipotina stesse bene, perché in quella settimana Maria l’aveva tenuta aggiornata al riguardo. Evitando però di parlare delle feste, ha scritto The Sun.



Quando la nonna è andata a casa loro per festeggiare il terzo compleanno della piccola, ha invece trovato il suo corpicino in un appartamento freddo e pieno di immondizia.


La nonna, che non aveva idea che la bambina venisse lasciata in casa da sola, ha chiamato subito un’ambulanza. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare per la piccola Kristina.La nonna Irina, distrutta, ha dichiarato che se lo avesse saputo si sarebbe occupata sempre della sua nipotina.


“Mi ha mentito dicendomi che andava tutto bene. Ha mentito a tutti,” ha detto Irina in tribunale, come riportato da The SunHa detto: “Non avrei mai pensato che Maria potesse fare una cosa simile. Se solo avessi sospettato che qualcosa non andava, avrei preso la bambina con me.”


Maria ha ricevuto due mesi di prigione mentre verranno svolte le indagini per omicidio di minore per crudeltà estrema, ha riportato Metro.Un vero shock e un caso tragico. È impensabile che qualcuno possa fare una cosa simile al proprio figlio o figlia.

Nessun commento:

Posta un commento

Tragedia familiare: madre uccide a martellate la figlia di 3 anni dopo aver preso un cocktail di antidepressivi

  Uccide a   martellate la figlia di tre anni , dopo aver ingerito diversi  antidepressivi , e poi tenta il suicidio . Una giovane mamma si ...