mercoledì 28 ottobre 2020

Roma, bimba di 6 anni ricoverata in gravissime condizioni: aggredita dai due cani rottweiler della vicina


 


E' grave la bambina di sei anni di Capena, pochi chilometri a  nord di Roma, aggredita da due cani di razza rottweiler di proprietà della vicina di casa. La piccola è stata trasportata in elicottero al policlinico Gemelli della Capitale dove è ricoverata in prognosi riservata.



E' accaduto oggi poco dopo le 17 in viale del Castello a Capena dove la bambina vive con la famiglia in una villa bifamiliare. Nell'altra porzione di abitazione, abita una donna proprietaria dei due cani. Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Capena e gli operatori del 118 che, date le condizioni della piccola, hanno chiesto l'intervento della eliambulanza per trasportarla d'urgenza al Gemelli. In azione anche i veterinari della Asl.

Nessun commento:

Posta un commento

Ragusa, in carcere l’uomo che aveva ritrovato il neonato nella spazzatura, è il padre

S volta nelle indagini sul bambino abbandonato nella spazzatura.