venerdì 20 novembre 2020

Il piccolo Gabriel soffocato perché piangeva: il papà Nicola condannato all'ergastolo


 


Ergastolo. E' la condanna inflitta a Nicola Feroleto, il padre del piccola Gabriel assassinato il 17 aprile 2019 a Piedimonte San Germano, in località Volla, in provincia di Frosinone


La sentenza è stata pronunciata pochi minuti fa dalla Corte d'Assise del Tribunale di Cassino, presieduta dal giudice Donatella Perna. A chiedere il "fine pena mai" sono stati i pubblici ministeri Roberto Bulgarini Nomi e Valentina Maisto.Prima di papà Nicola Feroleto, 15 giorni fa, era stata condannata, sempre dal Tribunale di Cassino, la madre Donatella Di Bona a 30 anni con il rito abbreviato.   

Nessun commento:

Posta un commento

Fa una visita oculistica e gli trovano un tumore, Lorenzo (9 anni) operato d'urgenza: il paese si mobilita

  Sono ore d’angoscia per l’intera comunità di  Arsego  (Padova) per le condizioni di salute del piccolo  Lorenzo Facco , 9 anni, operato d’...