giovedì 19 novembre 2020

Covid Cagliari, incinta al sesto mese si ammala e perde il bimbo


 


Ha contratto il covid e ha perso il bambino a causa della malattia. 


Una donna di 38 anni nel cagliaritano, ha perso il suo bambino al sesto mese di gravidanza dopo che le sue condizioni di salute sono peggiorate a cusa del coronavirus. La donna è stata intubata per la grave polmonite che l'ha colpita e si trova ancora in condizioni critiche.


La paziente è stata salvata dal personale medico del reparto di ginecologia del Santissima Trinità, a Cagliari, che non ha purtroppo potuto far nulla per tenere in vita il bambino. Ora si trova nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Brotzu attaccata a un macchinario che le permette l'ossigenazione esterna del sangue. La donna era stata ricoverata, ma con il passare del tempo le sue condizioni sono peggiorate ed è stato necessario intubarla. Il quadro clinico si è aggravato e si rischiava una doppia tragedia, così i medici sono stati costretti a far nascere il bambino che però non è riuscito a sopravvivere.

Nessun commento:

Posta un commento

Uccide il figlio di un mese mentre gioca alla playstation, poi chiama la moglie e confessa

Uccide il figlio  di poco più di un  mese  mentre  gioca con la PlayStation.