martedì 10 novembre 2020

Mamma 21enne muore stroncata dal Covid, aveva un bambino di soli 13 mesi





Chiara Cringolo giovane mamma di 21 anni è la vittima più giovane in Italia per Covid.


Lascia un bimbo di soli 13 mesi. Residente a Romano Canavese, è morta a seguito di complicazioni dell'infezione da Coronavirus dopo 20 giorni di ricovero all'ospedale Molinette. 

La diagnosi era di Polmonite Bilaterale. La notizia è stata data dal Sindaco del suo paese Oscarino Ferrero.


«La notizia ci ha lasciato attoniti - dice il sindaco - e ci rende consapevoli che le conseguenze di questa pandemia ci possono toccare da molto vicino. Questa morte ci testimonia che il virus è letale non solo per una certa fascia della popolazione»

Nessun commento:

Posta un commento

Fa una visita oculistica e gli trovano un tumore, Lorenzo (9 anni) operato d'urgenza: il paese si mobilita

  Sono ore d’angoscia per l’intera comunità di  Arsego  (Padova) per le condizioni di salute del piccolo  Lorenzo Facco , 9 anni, operato d’...