giovedì 12 novembre 2020

Mamma lancia la figlia dalla finestra, come prova finale del suo amore


 


Spesso i genitori dicono che farebbero qualsiasi cosa per i loro figli e probabilmente è la verità. Ce ne sono alcuni che passerebbero letteralmente attraverso il fuoco per loro.


Per fortuna la maggior parte delle persone non si trova in una situazione in cui deve dimostrarlo, ma questa giovane mamma verrà ricordata per sempre per quello che ha fatto per sua figlia.


Shelby Ann Carter aveva 21 anni quando ha saputo di essere incinta e lei e il suo ragazzo sapevano che quel bambino sarebbe stato la cosa più bella della loro vita. Shelby era pronta a diventare mamma e, fin dal primo momento, sapeva che avrebbe fatto di tutto per proteggere il suo bambino.


Era il 2017 e Shelby, che era ancora giovane, viveva con sua madre nel Wyoming, negli Stati Uniti.L’intera casa è bruciata


A gennaio è nata la bambina che la coppia aveva tanto atteso, perciò anche il fidanzato di Shelby è andato a vivere con loro.


Il 30 gennaio, quando la bambina aveva soltanto poche settimane, la felicità che la coppia stava vivendo è stata sostituita da una tragedia.


Shelby era sola a casa con la bambina quando ha improvvisamente sentito odore di fumo. Ha preso la piccola in braccio per precipitarsi fuori casa, ma ovunque guardasse c’era soltanto fumo denso. La casa era in fiamme e Shelby non aveva possibilità di uscire.


Qualcuno ha notato l’incendio e ha chiamato i soccorsi che si sono diretti a tutta velocità verso la casa. Quando sono arrivati i vigili del fuoco, purtroppo Shelby era già morta.


Bambina buttata fuori dalla finestra


Una vera tragedia, ma in mezzo a quella tragedia c’era uno spiraglio di luce. Infatti, quando i vigili del fuoco hanno perquisito la scena, sono rimasti sorpresi di trovare la bambina viva fuori dalla casa, sotto una finestra.


“La buona notizia è che la bambina è tornata a casa e sta bene,” ha detto Steve Sloan, sceriffo della contea di Stark, a Peoria Journal Star il giorno dopo l’incendio.


Qualcuno ha notato l’incendio e ha chiamato i soccorsi che si sono diretti a tutta velocità verso la casa. Quando sono arrivati i vigili del fuoco, purtroppo Shelby era già morta.


Bambina buttata fuori dalla finestra


Una vera tragedia, ma in mezzo a quella tragedia c’era uno spiraglio di luce. Infatti, quando i vigili del fuoco hanno perquisito la scena, sono rimasti sorpresi di trovare la bambina viva fuori dalla casa, sotto una finestra.


“La buona notizia è che la bambina è tornata a casa e sta bene,” ha detto Steve Sloan, sceriffo della contea di Stark, a Peoria Journal Star il giorno dopo l’incendio.

Nessun commento:

Posta un commento

Fa una visita oculistica e gli trovano un tumore, Lorenzo (9 anni) operato d'urgenza: il paese si mobilita

  Sono ore d’angoscia per l’intera comunità di  Arsego  (Padova) per le condizioni di salute del piccolo  Lorenzo Facco , 9 anni, operato d’...