venerdì 27 novembre 2020

Veronica stroncata dal Covid a 33 anni a Nocera: mamma di una bimba, aspettava il secondo figlio


 


La comunità di Nocera Inferiore, nel Salernitano, piange una giovane mamma al quarto mese di gravidanza. 



Nella notte si è spenta Veronica Stile, avvocato 33enne, mamma di una bimba di pochi anni e incinta del secondo figlio. Da qualche giorno era ricoverata all'ospedale Cotugno di Napoli, in seguito ad alcune complicanze che potrebbero essere legate al coronavirus. La situazione, secondo quanto riporta la stampa locale, è precipitata nelle ultime ore e per la donna non c'è stato nulla da fare.



"La luce di ieri è stata spenta nel cuore dei nocerini. Una ragazza, una collega, una giovane madre è scomparsa oggi. Non saprei dire ora quanto il Covid c’entri in questa tragedia“, scrive il sindaco della città, Manlio Torquato. "Qualunque causa non spiega e non rende accettabile che una ragazza, bellissima, sbocciata alla vita e portatrice con sé di altra vita, possa spegnersi così. Non saprei avere altre parole, adesso, per suo marito per suo padre e sua madre per i suoi amici più cari. Non saprei. Comprendete il silenzio“.

Nessun commento:

Posta un commento

Palermo, si strangola con una cintura per una sfida su TikTok: bimba di 10 anni in coma

Ennesima follia legata ai social network e al disagio giovanile ci giunge da Palermo, dove   una bimba di dieci anni, partecipando al Blacko...