venerdì 4 dicembre 2020

Ragusa, in carcere l’uomo che aveva ritrovato il neonato nella spazzatura, è il padre



Svolta nelle indagini sul bambino abbandonato nella spazzatura.

Le forze dell’ordine hanno arrestato il 59enne che aveva ritrovato il neonato.

Secondo le prime notizie che giungono dalla città siciliana, l’uomo sarebbe il padre del piccolo e ora è stato accusato del reato di abbandono di un neonato.

Lo scorso 4 novembre, l’uomo avvisò le forze dell’ordine che un bambino nudo era stato rinchiuso in un sacchetto di plastica e abbandonato nella spazzatura.




L’uomo sarebbe stato chiamato dalla sua compagna, una donna di 41 anni di Modica. Una volta arrivato a casa della compagna aveva scoperto che la stessa aveva da poco partorito un bimbo.

La donna aveva chiesto all’uomo di lasciare il bimbo in ospedale, invece il 59enne aveva deciso di comportarsi diversamente abbandonando il piccolo nella spazzatura per poi inscenare il ritrovamento.



Nessun commento:

Posta un commento

Palermo, si strangola con una cintura per una sfida su TikTok: bimba di 10 anni in coma

Ennesima follia legata ai social network e al disagio giovanile ci giunge da Palermo, dove   una bimba di dieci anni, partecipando al Blacko...