lunedì 1 febbraio 2021

Roma, ragazza di 15 anni tenta il suicidio e si lancia dal terzo piano: gravissima dopo volo da 15 metri d'altezza


 


Una ragazza di 15 anni si è lanciata dal terzo piano di un palazzo del quartiere Casilino a Roma. La giovane è gravissima dopo aver tentato il suicidio domenica sera intorno alle 21.30. 



Secondo una prima ricostruzione, la ragazza di 15 anni si trovava nella cucina dell'appartamento al terzo piano quando ha deciso di lanciarsi. Un volo da circa 15 metri d'altezza all'interno del condominio in zona Torre Nova. In casa erano presenti anche i genitori, che si trovavano però in un'altra stanza. 




 

Sul posto il personale del 118, che ha trasportato la giovanissima al policlinico Tor Vergata. Arrivata in codice rosso, le sue condizioni sono apparse da subito gravissime. In corso indagini per capire il motivo del gesto. 

Nessun commento:

Posta un commento

Fiammetta La Guidara, morta la giornalista del Motomondiale: «Complicazioni in gravidanza»

  È morta  Fiammetta La Guidara , volto noto del  giornalismo sportivo.  La  professionista del Motomondiale  si è spenta a  Varese  all'...