lunedì 9 agosto 2021

Bambino di 10 anni muore decapitato dalla scivolo più alto del mondo, due condanne


 


Muore a soli 10 anni decapitato dallo scivolo più alto del mondo. 




Caleb Schwab è rimasto vittima di un terribile incidente in un parco acquatico di Kansas City, Stati Uniti. Il bambino il 7 agosto 2016 è stato decapitato dopo essere volato ad alta velocità dalla zattera dello Verrückt, lo scivolo più alto del mondo, allo Schlitterbahn Waterpark.



Dopo tanti anni sono arrivate le condanne per i responsabili, ma a distanza di tempo la sua storia ancora sconvolge l'opinione pubblica. Il bambino si trovava insieme alla famiglia al parco per una giornata di divertimento. Voleva salire sullo scivolo più alto del mondo ma a quel punto si è consumata la tragedia. Caleb è stato lanciato fuori ed è finito contro una rete di protezione che gli ha letteralmente tagliato la testa.


 


Le persone presenti, scioccate, hanno subito chiesto aiuto e hanno provato a fermare la madre per evitare che la donna vedesse una scena tanto cruenta.  Secondo gli esperti, l'estrema differenza di peso tra la parte anteriore e quella posteriore della zattera dove erano posizionati i visitatori potrebbe aver contribuito all'incidente mortale. Nel 2018, sono stati accusati di omicidio Jeffrey Henry, coproprietario del parco, e John Schooley, progettista dello scivolo di 51 metri di altezza. Il parco ha poi chiuso i battenti e quello scivolo è stato demolito. 


Nessun commento:

Posta un commento

Quando inizia la produzione di colostro durante la gravidanza?

Se anche voi avete avuto un bambino in passato, saprete benissimo   cosa sia il colostro . Se invece vi trovate a far fronte alla vostra pri...