venerdì 3 settembre 2021

Papà porta a casa bambino dall’ospedale 7 settimane dopo la morte della mamma in un incidente d’auto


 


A inizio luglio, Samantha Russell è stata uccisa da un uomo che tentava di scappare alla polizia e si è schiantato contro la sua auto a Wichita, in Kansas.



La ragazza, 22 anni, era incinta di 33 settimane. Grazie al cielo i paramedici hanno avuto la sensazione che il suo bambino non ancora nato fosse ancora vivo. L’hanno portata immediatamente in ospedale dove è nato il piccolo. Sette settimane dopo, il piccolo Mac Russell è tornato a casa assieme al suo papà Brandon.



Brandon ha dato la bellissima notizia sui social e ha ringraziato tutti coloro che hanno aiutato Mac a crescere forte abbastanza da poter andare a casa. In seguito al fatale incidente, Brandon si è ritrovato a piangere la perdita della sua compagna fin dagli anni del liceo mentre festeggiava la nascita del suo primo figlio.  “Lei era fantastica, era tutto ciò che avessi potuto desiderare o chiedere,” ha detto Brandon.




Di tanto in tanto ha parlato su Facebook delle condizioni di Mac per tenere aggiornati amici e famigliari.  “Mac sta piuttosto bene. Fa progressi ogni giorno,” ha scritto tre giorni dopo la sua nascita. “I dottori non sanno con certezza per quanto tempo sia rimasto senza ossigeno e dopo la risonanza magnetica fatta ieri mi hanno detto che ha subito alcuni danni in alcuni punti di materia bianca del cervello.” Mentre era in lutto per la perdita di sua moglie, Brandon ha promesso che ci sarà sempre per il piccolo Mac.



“Ovviamente niente sarà mai più come prima, ma ho ancora uno scopo nella vita,” ha scritto su Facebook. “Mi rincuora il fatto che Mac sia qui con noi e ringrazio che sia in salute. Saprà tutto ciò che c’è da sapere su sua madre.”




L’uomo responsabile dell’incidente che ha ucciso Samantha è stato accusato di omicidio di primo grado, aggressione aggravata e reato di dileguamento ed evasione da due contee, solo per citarne alcune.



Mac, sei di certo un bambino miracolato e speriamo tu sappia quanto sei amato. Senza dubbio il tuo papà e il resto della tua famiglia si prenderanno cura di te al meglio. Inoltre, si assicureranno che tu sappia ogni cosa sulla tua mamma, che ti è stata portata via troppo presto, prima ancora che potessi conoscerla.

Nessun commento:

Posta un commento

Far addormentare il bebè in un minuto con la tecnica del 4-7-8

Se avete delle difficoltà a far addormentare vostro figlio, la tecnica del 4-7-8 lo aiuterà a rilassarsi e conciliare il sonno.