lunedì 2 maggio 2022

Macerata, bambina di 4 anni precipita dal terzo piano: è gravissima


 


Precipita dal 3° piano. 



E' il dramma che ha colpito una bambina di 4 anni precipitata dal terzo piano di un condominio a Macerata, nelle Marche, riportando gravi ferite. Sul posto sono intervenuti subito i soccorritori che, con l'elisoccorso, hanno trasportato la piccola all'ospedale regionale di Torrette ad Ancona, dove è ricoverata in condizioni critiche. Anche la madre è stata soccorsa e portata in ospedale.



Ancora da verificare le cause che hanno provocato la caduta della bambina. Sono in corso le indagini dei carabinieri e degli agenti della Squadra Mobile di Macerata, coordinati dalla pm Stefania Ciccioli. Dalle prime informazioni pervenute, la bambina sarebbe precipitata dalla finestra dell'appartamento di via Dante Alighieri dove vive con i genitori che al momento dell'incidente erano presenti in casa. Un volo di 10 metri che le ha provocato ferite piuttosto gravi. A lanciare l'allarme sarebbero stati alcuni passanti che, intorno alle 16, hanno trovato il corpo della bambina riverso sull'asfalto in una pozza di sangue.



La madre della vittima sarebbe stata ricoverata in ospedale a causa di una ferita ai polsi: non è chiaro se la donna abbia tentato di togliersi la vita dopo l'incidente o se sia coinvolta in qualche modo in quanto accaduto alla figlia.

Nessun commento:

Posta un commento

I terribili due anni: come affrontare le crisi isteriche dei bambini

  I due anni costituiscono una piccola adolescenza in cui il bambino inizia a esplorare il suo carattere e richiedere autonomia, cosa che sp...