domenica 29 novembre 2020

Mamma evira il figlio di un anno e fugge di casa, il bambino in condizioni gravissime


 


Taglia i genitali del figlio di appena un anno e fugge. Winnie Mutheu è fuggita dalla sua casa nel villaggio di Kamandura, in Kenya, dopo terribile attacco al figlio, per motivi che non sono ancora noti. Il bambino è stato ricoverato in ospedale dove si trova in condizioni gravissime.


A scoprire cosa era accaduto è stato il padre del piccolo che ha trovato il figlio in una pozza di sangue tornando a casa. Inizialmente ha sentito le grida del bimbo e quando ha chiesto alla donna cosa avesse lei ha risposto che si era rotto una gamba giocando con gli altri bambini fuori casa. Preoccupato per la sua salute ha voluto vedere il figlio notando che non aveva alcun problema alla gamba ma era stato mutilato.



 

Immediatamente l'uomo ha portato il bambino in ospedale, come riporta anche il Sun, dove è stato ricoverato in condizioni critiche. Nel frattempo la donna è fuggita, ma la polizia è sulle sue tracce.

Nessun commento:

Posta un commento

Madre uccide le figlie di 11 e 3 anni in una casa accoglienza, poi scappa. Ricerche in corso anche nell'Adige

  Orrore in una casa accoglienza a Verona, dove una donna di nazionalità cingalese ha ucciso questa mattina le due figlie di 11 e 3 anni, os...