mercoledì 27 luglio 2022

Stati Uniti, bambino di 6 anni spara accidentalmente alla sorellina e la uccide


 


Ha sparato accidentalmente alla sorellina di 5 anni, uccidendola.

 

Protagonista del tragico incidente è un bambino di 6 anni di Muncie, nello Stato americano dell'

Indiana

. Come racconta la stampa locale, il piccolo ha preso una delle due pistole cariche presenti nella cassaforte di casa e ha colpito a morte la bambina. I genitori sono stati 

arrestati

 per condotta negligente.


La comunità di Muncie, a circa un centinaio di chilometri a sudest di Indianapolis, è sotto shock. A spiegare alla polizia quanto accaduto è stato il padre del bambino, il 28enne Jacob Greyson. Altri dettagli sono stati aggiunti dalla madre Kimberly: in passato, lei e suo marito hanno portato il bambino al poligono di tiro per insegnargli a sparare.



Anche il piccolo è stato sentito dagli agenti: ha raccontato di aver trovato la chiave della cassaforte nella camera dei genitori e che

non era la prima volta

 che veniva in possesso delle pistole.

Nessun commento:

Posta un commento

La piccola Caterina senza pace: la salma portata via dalla veglia funebre per l'autopsia. Lo sfogo del papà: «Perché?»

  Durissimo sfogo di Gabriele Succi, il padre della piccola Caterina, la bimba nata due anni fa con gravi problemi neurologici dopo che la m...