domenica 26 gennaio 2020

Bimbo di 4 anni contrae l'herpes dopo un bacio e ogni volta che le sue difese sono basse gli viene fuori,lo avrà per tutta la vita



Il piccolo Farron Laycock, un bimbo di 4 anni di Hull, è stato contagiato dal virus a causa di un bacio quando era neonato,e che si porterà per tutta la vita.



Il bimbo ha contratto il virus dell'herpes simplex (HSV) quando qualcuno con l'herpes labiale lo ha baciato quando era neonato e il virus resterà in lui per tutta la vita.



Laura Redfer e suo marito hanno mostrato su Facebook le immagini del loro bimbo, nello specifico del suo orecchio completamente pieno di croste e pus. Il bimbo è stato portato in ospedale e sottoposto a un ciclo di antibiotici in vena. Purtroppo il virus herpes ormai si trova all'interno del suo corpo e tutte le volte che sarà stanco o le sue difese immunitarie si abbasseranno si manifesterà con le fastidiose pustole.

Ogni volta che si manifesta l'infezione il bambino, spiega la mamma, grida dal dolore e le bolle gli provocano un forte bruciore. La famiglia, come riporta il Mirror, ha voluto raccontare questa storia per allertare tutti i genitori su questo virus: «Se qualcuno si avvicina a un neonato, per favore, si lavi le mani e se si soffre di herpes labiale non baci il bambino. Può avvenire il contagio anche se l'herpres non è visibile e può causare danni al cervello e morte nei neonati».

I genitori non sanno chi possa aver contagiato il loro bambino. La prima volta che si è sentito male aveva 6 mesi ed è stato straziante: «Lo prende due o tre volte all'anno e lo avrà per tutta la vita».

Nessun commento:

Posta un commento

Coronavirus, 400 milioni di euro per i buoni spesa: ecco lo stanziamento per ogni Comune

Coronavirus, 400 milioni di euro per i buoni spesa: ecco lo stanziamento per ogni Comune .