mercoledì 15 luglio 2020

In arrivo un assegno di 240 al mese per i figli a carico fino a 21 anni



Con buona sorte delle famiglie italiane è
in arrivo un assegno di 240 euro al mese per i figli a carico fino a 21 anni. I nuclei familiari con più figli fiscalmente a carico o in cui ci sia un disabile potranno beneficiare di aiuti economici più consistenti. Si prevede un incremento pari al 50% dell’assegno per le famiglie in cui figura un figlio con disabilità. L’importo del sussidio governativo prevede una quota minima che raggiungerà le famiglie con figli a carico. A questa quota se ne aggiungerà un’altra il cui importo aumenterà in relazione ai redditi che la famiglia percepisce e dichiara con l’Isee.

Difatti è in arrivo un assegno di 240 euro al mese per i figli a carico fino a 21 anni. L’ammortizzatore finanziario giungerà o come credito utile per compensare i debiti delle tasse o come denaro per le spese familiari.

In arrivo un assegno di 240 euro al mese per i figli a carico fino a 21 anni

Non si conosce con esattezza l’importo dell’assegno che il Governo intende è Roganre alle famiglie meno abbienti. Ma tra le proposte che occorre vagliare entro la fine di novembre 2020 si valuta la possibilità di una somma pari a 240 euro. Ciò per ogni figlio fiscalmente a carico fino al compimento di 21 anni di età. Il bonus figli 2021 prevede inoltre un incremento del 50% dell’assegno in presenza di un disabile e senza limiti di età. Il che equivale a dire che il sostegno economico raggiungerà il destinatario vita natural durante.

L’incremento dell’assegno scatterà anche in presenza di un terzo figlio per offrire maggiore sostegno alle famiglie più numerose. Fra le proposte figura l’ipotesi di un incremento che oscilla tra il 30% e il 50% per ogni figlio in più a partire dal terzo. Bisogna tuttavia attendere il prossimo 16 luglio 2020 per conoscere l’importo preciso dell’assegno familiare quando cioè la Camera dovrà esprimersi in merito.


Nessun commento:

Posta un commento

Tragedia familiare: madre uccide a martellate la figlia di 3 anni dopo aver preso un cocktail di antidepressivi

  Uccide a   martellate la figlia di tre anni , dopo aver ingerito diversi  antidepressivi , e poi tenta il suicidio . Una giovane mamma si ...