mercoledì 23 settembre 2020

Bimbo di 18 mesi ingerisce gel igienizzante. La nonna pensava fosse uno snack alla frutta



In Canada un bambino di 18 mesi ha ingerito un gel igienizzante sfiorando la tragedia.
A darglielo è stata la nonna, tratta in  inganno dalla confezione, pensavo fosse una merenda alla frutta. 

Logan il piccolo di 18 mesi trascorreva il pomeriggio dalla nonna, quando ad ora di merenda la nonna ha pensato di dargli la merenda. Ha confuso la confezione di gel igienizzante per le mani, colorata e  divertente con quella comoda da schiacciare e succhiare che solitamente si da ai bambini.

Non appena Logan ha ingerito il gel ha subito mostrato sintomi di avvelenamento,è diventato tutto rosso e ha iniziato a tossire. La nonna in preda al panico ha chiesto aiuto al vicino di casa e successivamente ha chiamato i soccorsi al 911. Il bambino è poi caduto in uno stato di sonnolenza e subito dopo si è addormentato. 

Quando i soccorsi sono arrivati il bambino si è svegliato ma per precauzione i paramedici hanno deciso di portarlo nell'ospedale più vicino. Fortunatamente il bambino non ha subito danni . La mamma del bambino racconta che è rimasto solo agitato per tutto il giorno e ha avuto poco appetito, nulla di grave.

L'APPELLO DELLA MAMMA
La mamma del piccolo Logan ha lanciato un appello con relativa foto del prodotto su Facebook dove incita i genitori a non acquistare quel gel igienizzate che facilmente può essere scambiato per uno snack.


Bambino ingerisce il gel igienizzante: la nonna pensava fosse uno snack alla frutta
L'appello della mamma

Nessun commento:

Posta un commento

Uomo di 62 anni adesca una bimba di 3 anni e la violenta durante la gita con i suoi genitori: il pedofilo ha poi confessato

  A distanza di quasi tre mesi ha trovato il coraggio di confessare quanto commesso  Graham Medway ,  62enne  originario dell’ Isola di Wigh...