mercoledì 21 ottobre 2020

Mamma muore di cancro due mesi dopo aver dato alla luce il suo secondogenito


 


Erin Kramer non solo ha vissuto tutte le ansie e le preoccupazioni che provano le donne che hanno appena avuto un bambino, ma lo ha fatto mentre lottava contro il cancro.


La donna di 34 anni di Westlake, in Ohio, è stata ricoverata a luglio per partorire il piccolo Dawson.Durante la gravidanza, alla ventiseiesima settimana, a Erin hanno dovuto rimuovere un tumore al cervello.


“Nella speranza di riuscire a contenere il tumore e di riuscire a portare a termine la gravidanza, tutti stavano cercando di superare lo shock di quel cambio di eventi,” dice la sua pagina GoFundMe.


Il mese scorso, i membri della sua comunità hanno adibito uno stand per vendere limonata per raccogliere fondi per Erin e la sua famiglia dopo la nascita di Dawson.Dawson è nato prematuro ed ora ha 2 mesi.


Sfortunatamente, Erin non ce l’ha fatta, ha perso la sua battaglia contro il cancro. È morta in casa sua, circondata dalla sua famiglia, il 13 ottobre.Oltre al piccolo Dawson di 2 mesi, la donna ha lasciato un figlio di 9 anni e il marito Kevin.


La famiglia, al posto dei fiori, ha chiesto donazioni per la St. Brendan School, come dice il suo necrologio.Il mio cuore va alla famiglia di questa donna coraggiosa e specialmente ai suoi meravigliosi bambini. La vita purtroppo non sempre va come immaginavamo.


Oggi, dovremmo tutti quanti abbracciare i nostri cari un po’ più stretti, alla luce della perdita della famiglia Kramer.Preghiamo che il suo bambino in futuro capisca che sua madre lo desiderava e lo amava moltissimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Allarme virus respiratorio nei neonati: reparti pediatrici e terapie intensive degli ospedali strapieni

  E' allarme per l'epidemia di virus respiratorio sinciziale che sta colpendo in tutta Italia i bimbi appena nati, con reparti pedia...