lunedì 8 febbraio 2021

Madre autistica e il fidanzato abusano di gemellini di 13 mesi: uno dei due muore con 21 costole fratturate


 


Secondo quanto riportato dal ‘Mirror’, una madre autistica e il suo fidanzato sono stati accusati di aver assassinato e violentato un bambino di un solo anno e di aver abusato del fratello gemello.



Questi esseri “spregevoli” (così definiti dalla polizia inglese) sono James Edward Gibson Jr. e Lisa Marie Reed, 35 anni. I gemelli, di appena 13 mesi, hanno i nomi di Zyaire e Zion.


Doveroso riportare come i due sono stati anche accusati di resistenza a pubblico ufficiale e di aver cercato di sfilare le pistole ai poliziotti. Polizia che ha ricevuto la denuncia per possibile abuso minorile lo scorso 28 luglio: quando sono arrivati sul posto i poliziotti hanno purtroppo trovato i due bimbi gravemente feriti.



I due gemelli sono stati poi portati d’urgenza in ospedale dove Zyaire è morto. Secondo la polizia, Zyaire ha riportato ben 21 fratture alle sue costole, la rottura del femore e l’area orbitale danneggiata. Entrambi i gemelli hanno poi anche riportato ferite alle orecchie. Zion è stato operato dopo che anche lui ha riportato diverse fratture ma fortunatamente, a differenza del fratellino, è sopravvissuto.



Sconvolgenti le parole di uno degli agenti coinvolti nel caso, interpellato da WXYZ: “Lavoro in questo settore da anni, questo è il peggiore caso di abuso di minori che io abbia mai visto e probabilmente mai vedrò. Quando ho visto i due gemelli con tutte quelle ferite ed in fin di vita ho quasi vomitato, nonostante io ne abbia visto di tutti i colori. La prima cosa a cui ho pensato? Ho pensato a prendere la pistola e premere il grilletto su entrambi i genitori, se così si possono definire”.


Secondo alcune persone su CrimeOnline la madre dei bambini, avendo un cervello molto “debole” potrebbe essere stata manipolata dal fidanzato. Nonostante ciò, i due non hanno ricevuto nessuno sconto di pena in tribunale. Lisa è stata incarcerata con l’accusa di omicidio di secondo grado e con l’accusa di abuso e violenza minorile di primo grado nella morte del piccolo Zyaire ed un capo d’accusa di abuso di minori di primo grado su Zion; James è stato incarcerato con l’accusa di aver ucciso e di aver abusato di Zyaire e con l’accusa di abuso di primo grado contro Zion.

Nessun commento:

Posta un commento

«Volevo un cesareo, ma mi hanno mandata a casa», bimba muore nella pancia della mamma

  Un dolore incolmabile quello di questa coppia, una mamma e un papà che hanno  perso la loro bambina  prima ancora che nascesse.