sabato 26 giugno 2021

Bimbo ritrovato, il papà del piccolo Nicola: "Penso si sia perso col buio e abbia sbagliato strada"


 


"Penso si sia perso a un certo punto col buio e abbia sbagliato strada, scendendo per il paese invece di salire verso casa". 



"Quarto Grado" Leonardo Tanturli prova a ricostruire le 35 ore del figlio Nicolail bambino di 21 mesi scomparso nei boschi del Mugello.



"Noi l'abbiamo cercato da subito, appena ce ne siamo accorti, allargando di un centinaio di metri il raggio intorno alla casa. Dapprima solo io e la mamma, la mia compagna, poi, dall'alba, abbiamo coinvolto anche i vicini", continua Tanturli, che sottolinea come il figlio fosse abituato a camminare tra la natura. "Cammina con noi, cammina da mesi. La cosa nuova è che è riuscito ad aprirsi la porta da pochissimi giorni, quindi noi non ci eravamo ancora tarati".

Nessun commento:

Posta un commento

Muoiono dopo aver ingerito dei frutti velenosi in giardino: il dramma di due fratellini

  Volevano solo mangiare delle mele, ma non si sono accorti che in realtà erano dei frutti velenosi.