giovedì 19 maggio 2022

Auto nell'asilo: nella macchina c'era da solo un bambino di 12 anni

 



C'era il figlio 12enne all'interno dell'auto quando la mamma è scesa per riprendere i due gemellini di cinque anni. 



La donna vive all'Aquila con i tre figli, ed è una 38enne: B.R.Z. alla guida Passat è indagata per omicidio stradale nell'inchiesta sulla tragedia nell'asilo di Pile, frazione del comune dell'Aquila.



È di origini bulgare e fa parte di una famiglia che da anni vive e lavora da anni all'Aquila dove è perfettamente integrata e stimata. La donna non si dà pace per quanto accaduto, così come i suoi familiari: lei è casalinga, il marito operaio. La Passat è di proprietà di un giovane parente.



Sarà ascoltata a breve dalla Procura della Repubblica con l'ipotesi di reato di omicidio stradale per il quale è previsto l'arresto nella immediatezza. Secondo quanto si è appreso, il pm Stefano Gallo non ha fatto richiesta perché si attendono riscontri tecnici per chiarire dinamica e cause. Ma da come si stanno muovendo inquirenti ed investigatori la misura potrebbe non scattare. 

Nessun commento:

Posta un commento

Elena Del Pozzo, il video della madre Martina Patti che corre al campo per scavare la buca

  La buca che ha accolto il corpo di Elena Del Pozzo, la bambina di 5 anni Mascalucia uccisa con 11 coltellate e poi fatta ritrovare dalla m...