mercoledì 29 giugno 2022

Dimentica il figlioletto di 18 mesi in auto e lo trova morto: papà si suicida per il dolore





Lascia il figlio di 18 mesi in auto e il piccolo muore per il gran caldo ma il papà si toglie la vita. Un uomo non è riuscito a sopravvivere al dolore della perdita di suo figlio, accresciuto dal senso di colpa di esserne stato l'artefice.

Il padre dopo 3 ore si è accorto che aveva lasciato il bambino in auto e quando si è precipitato a vedere come stava lo ha trovato morto.


L'uomo, come spiegato dalla polizia della contea di Chesterfield, in Virginia, ha chiamato per dire di aver lasciato il piccolo nell'auto e ha chiesto aiuto, dopo poco è arrivata una seconda chiamata dai parenti del papà che chiedevano un loro interveto sospettando il suicidio dell'uomo. Quando sono arrivati a casa i poliziotti hanno scoperto l'auto nel vialetto con la porta sul retro ancora aperta e un seggiolino per bambini vuoto, riporta il New York Post.

 

Il corpo del bambino è stato ritrovato all'interno della casa privo di vita, mentre in una zona boscosa vicino la loro abitazione è stato rinvenuto il cadavere del padre. «Questa è una tragedia orribile a così tanti livelli e il nostro cuore va alla famiglia e agli amici che stanno per morire», ha fatto sapere la polizia in una nota ufficiale. 

Nessun commento:

Posta un commento

La piccola Caterina senza pace: la salma portata via dalla veglia funebre per l'autopsia. Lo sfogo del papà: «Perché?»

  Durissimo sfogo di Gabriele Succi, il padre della piccola Caterina, la bimba nata due anni fa con gravi problemi neurologici dopo che la m...