martedì 13 settembre 2022

Bambina di 7 anni paralizzata al parco giochi perché un’adolescente le è piombata addosso dall’alto


 


A volte la vita ci porta delle situazioni che non ci saremmo mai aspettati. 



Un giorno pieno di divertimento si è trasformato nell’incubo peggiore per una famiglia quando la loro bambina è rimasta coinvolta in un incidente terribile.


Sarah Faulkner, 7 anni, stava facendo una nuotata. Nel frattempo, un’adolescente ha deciso di tuffarsi da una roccia a circa 9 metri d’altezza ed è finita proprio sulla schiena di Sarah, che nuotava nell’Hurricane Creek al parco giochi Loretta Lynn.

La bambina è ricoverata al Vanderbilt di Nashville. Purtroppo è paralizzata dal petto in giù.



“Ha detto di essere atterrata sulla schiena, cosa che ha fatto sì che il suo corpo si paralizzasse ed ha sbattuto la testa sul fondo del fiume,” ha raccontato il papà della piccola, Tre Faulkner. “E mi ha detto: ‘Papà, mi si è bloccato tutto il corpo e non riuscivo a muovere le braccia, poi hanno ripreso a funzionare, ho nuotato su e mi sono messa a urlare’.



Sarah ha ricevuto 19 punti metallici al cranio, ma quella era la minore delle preoccupazioni della famiglia. Infatti quanto successo l’ha paralizzata, ed è questo che li preoccupa tutti immensamente.


“Ho chiesto: ‘Mi dica la verità, camminerà di nuovo?’ e il medico mi ha risposto: ‘No, credo di no, ma là fuori c’è qualcosa di più potente di me’,” ha raccontato il papà della conversazione con il medico.



Sarah ha altri tre fratelli che assieme alla mamma e al papà pregano per la completa guarigione della sorellina.



Dopo che la famiglia ha parlato dell’incidente online e ha avviato una pagina GoFundMe come aiuto per le spese mediche di Sarah, ha anche espresso gratitudine per il numero di persone che pregano per lei. Hanno detto che perfino gli atei hanno promesso di pregare per la salute della bambina.


“Io personalmente non ho mai visto scorrere così tante preghiere per un incidente in tutta la mia vita. Non solo preghiere, ma persone che dicono: ‘Signore, falla camminare di nuovo’ e anche che dicono ‘Lei camminerà di nuovo’,” ha raccontato il papà.

L’identità dell’adolescente piombata su Sarah è sconosciuta perché pare sia fuggita dopo quanto successo, ma la famiglia della bambina non ha risentimenti nei suoi confronti.



La famiglia crede immensamente nel potere della preghiera e crede che Sarah camminerà di nuovo. Suo padre ha già la prova che gli serve sul perché creda che sua figlia guarirà completamente.


“Perché il primo giorno che è arrivata in ospedale non aveva tono muscolare al retto. È quello che succede ai paraplegici. Ma il giorno seguente, aveva tono muscolare al retto. Ieri sera muoveva le dita dei piedi e muoveva il piede, muoveva appena. Perciò noi crediamo che Dio la stia guarendo per la sua gloria e il suo onore,” ha detto.


Hanno chiamato la loro pagina GoFundMe “Sarah WILL walk again” (Sarah camminerà di nuovo) perché credono fermamente che Sarah camminerà di nuovo in futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambina di 17 mesi scivola nella vasca idromassaggio e affoga: il corpicino trovato dal fratellino di 6 anni

La  figlia  di  17 mesi affoga  nella vasa idromassaggio che hanno in casa e a  scoprire il corpicino  è il  fratellino  di appena  6 anni .