giovedì 8 dicembre 2022

Bimbo di 8 anni cade in un pozzo profondo 17 metri: lotta contro il tempo per salvarlo, si scava da un giorno


 


Si scava da ore per salvare la vita del piccolo Tanmay Diyawar, il bambino di 8 anni caduto in un pozzo artesiano, nel villaggio di Mandavi, in India. 



Il bimbo è ormai al buio, nella cavità sottoterra da quasi un giorno. E' caduto nel pozzo mentre stava giocando nei paraggi, quando ad un certo punto è stato inghiottito dal pozzo, profondo circa 17 metri ed immerso nel fango.



Nei dintorni, ci sono una scavatrice e molti operatori dei soccorsi, che stanno cercando in ogni modo di far arrivare ossigeno al bambino, anche se non si conosce la sua condizione, perché non c'è modo di comunicare con lui. I pozzi artesiani sono molto diffusi nelle campagne indiane, ma vengono quasi sempre lasciati scoperti e costituiscono un serio pericolo soprattutto per i bambini, vittime di numerosi incidenti ogni anno.

Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.