mercoledì 3 maggio 2023

Paola Turani toglie la tv dal salotto per non farla vedere al figlio (di un anno e mezzo). Travolta dalle critiche: «Diseducativo»







Paola Turani ha preso una scelta radicale per l'educazione di suo figlio, ma è stata duramente attaccata sui social. La modella e influencer, mamma del piccolo Enea di un anno e mezzo, ha fatto sapere ai suoi follower di aver tolto la televisione dal salotto, perché il bambino sembrava essere diventato quasi dipendente dalla tv.


La Turani spiega le motivazioni nelle sue storie Instagram: «Enea era diventato ossessionato dalla tv, cercava il telecomando per accenderla ogni volta che tornavamo a casa, gli avevamo permesso di guardare i suoi cartoni prferiti qualche volta ma un poco alla volta la situazione stava degenerando, non ne aveva mai abbastanza! Quante urla, anche per ore e ore se non otteneva quello che voleva. Dopo questa settimana, via, abbiamo deciso di toglierla. 


Si accende la musica e via, ma senza tv non la cerca proprio». Una scelta radicale quindi, dettatta dal fatto che lei e il marito non accettavano di vederlo sempre davanti alla televisione. Per loro le cose cambieranno un pochino, ma non sembra essere preoccupata: «Noi di giorno l'accendevamo raramente. A questo punto la sera, quando metto a letto Enea, scendiamo se ci va di guardare un film, poco male».


Una scelta drastica appunto, che ha trovato l'approvazione di alcuni genitori, che si sono trovati a vivere delle dinamiche simili in casa, ma che ha creato anche molte polemiche. C'è chi ha puntualizzato il fatto che facciano comunque vedere l'iPad al bambino e c'è chi ne ha fatto un discorso economico, sostenendo di veicolare un messaggio sbagliato, visto che ci sono famiglie che non hanno case così grandi da potersi permettere di togliere un televisore e spostarlo in un'altra area della casa. 


C'è stato chi ha accusato la coppia di scegliere una soluzione poco educativa e troppo semplice, critiche a cui Paola ha risposto sostenendo, come aveva fatto in passato, che sull'educazione del figlio cerca confronti ma alla fine farà sempre quello che lei e il marito ritengono più opportuno e migliore per il piccolo.


Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...