venerdì 25 agosto 2023

Bambina di 7 anni trovata nuda in strada, Battipaglia choc: «Picchiata e presa a cinghiate da mamma e nonno»


 


Sono le 15 del 30 luglio, una rovente domenica estiva, quando un passante si imbatte in una bambina seminuda che vaga da sola per strada a Battipaglia, in provincia di Salerno.



La piccola indossa solo le mutandine, il corpo è coperto di graffi e lividi. «Mamma e nonno mi hanno presa a cinghiate», racconta la piccola, di soli 7 anni. A riportare questa agghiacciante vicenda di maltrattamenti è il quotidiano "La Città".



Il passante chiama i carabinieri, che giungono rapidamente nei pressi della rotatoria tra via Baratta e la Statale 19, al rione Sant’Anna, e prestano i primi soccorsi alla piccola. Secondo quanto ricostruito, la bimba sarebbe stata picchiata a colpi di cintura dalla madre, 32 anni, e dal nonno materno, 62.



I due, insieme al papà della bambina, sono indagati: le ipotesi di reato, al momento, sono di maltrattamenti in famiglia (con l'aggravante di avere utilizzato strumenti atti ad offendere) e di abbandono d'incapace. La bambina adesso vive a casa della zia paterna.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...