domenica 28 luglio 2019

Madri assillanti crescono figlie di successo


“Mi ascolti? Fai i compiti. Stendi il bucato. Perché hai lasciato la borsa sul pavimento? Lavati.

Concentrati sul tuo futuro. Mi stai ascoltando? Devi tornare a casa alle 20. Hai capito? Rifatti il letto. Ti sei lavata i denti? Aiutami a cucinare. Non devi dormire fino alle 10. Vai a falciare il prato. Hai pulito la tua stanza?”


Avete mai tartassato vostra figlia di domande simili? In caso affermativo, bene. Continuate a farlo. Assillatela finché finalmente non vi ascolterà.


Alcuni recenti studi hanno dimostrato che le mamme assillanti hanno più probabilità di crescere figlie di successo.
La ricercatrice Ericka Rascon-Ramirez, dell’Università dell’Essex, ha tratto la seguente conclusione: “dietro ogni donna di successo si nasconde una madre assillante”.
Tra il 2004 e il 2010, 15.000 studentesse, tra i 13 e i 14 anni, sono state sottoposte ad alcuni questionari. Secondo la Ramirez, la maggior parte di quelle che desideravano proseguire gli studi o una carriera brillante avevano una madre “noiosa”.


Queste ragazze avevano maggiori possibilità di avere un’istruzione e una carriera di successo.
Anche se gli anni dell’adolescenza sono un periodo molto stressante, mostrarsi assillanti dà ottimi frutti. Secondo questo studio, le ragazze ne trarranno beneficio a 20 anni. Solo allora capiranno il comportamento delle mamme e si sentiranno fortunate.
Quindi, siate anche voi delle mamme assillanti – non smettete mai di “tormentare” le vostre figlie!

Nessun commento:

Posta un commento

Marta la bimba di Palermo morta durante l'ora di educazione fisica avrebbe avuto un malore improvviso

Palermo, una città sotto shoc per la scomparsa della piccola Mara di soli 10 anni, morta durante l'ora di educazione fisica.