lunedì 24 maggio 2021

Funivia Stresa Mottarone, Cirio: "Nessun danno cerebrale per il piccolo Eitan, i medici sono fiduciosi"

 



"Eitan ha appena fatto la risonanza magnetica, le notizie sono buone". 



Lo annuncia il presidente del Piemonte, Alberto Cirio che a "Pomeriggio Cinque", precisa: "Non risultano danni cerebrali e neppure agli organi interni. I medici sono molto fiduciosi". Cirio in collegamento dall'esterno dell'ospedale Regina Margherita di Torino aggiorna i telespettatori sulle condizioni mediche del bambino di cinque anni, unico sopravvissuto alla tragedia della funivia Stresa Mottarone.


"Questa cosa, che ho fatto sapere alla nonna del bambino, è un miracolo vero", continua il presidente della Regione. E sulle cause dell'incidente, Cirio annuncia: "Staremo attenti a verificare ogni passaggio. Stanno facendo tutti gli accertamenti perché bisogna sapere la verità, soprattutto dobbiamo capire perché è successo affinchè questo non si verifichi mai più", conclude.

Nessun commento:

Posta un commento

Caso Denise Pipitone: l'ex pm di Marsala Maria Angioni indagata per false dichiarazioni

  Maria Angioni, l'ex pm di Marsala che indagò sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, la bambina sparita l'1 settembre del 2...