martedì 15 giugno 2021

Denise Pipitone, Matano a Vita in Diretta: «Mi è appena arrivato un sms sulla presunta Denise». Poi la troupe viene aggredita


 


Denise Pipitone, Alberto Matano a Vita in Diretta: «Mi è appena arrivato un sms sulla presunta Denise». 



La troupe viene aggredita. Oggi, nel programma di Rai1 si è tornati a parlare del caso di Denise, la bimba scomparsa il primo settembre 2004 a Mazara del Vallo. All'indomani, delle dichiarazioni choc dell'e

x pm Maria Angioni, secondo cui Denise sarebbe stata viva e avrebbe avuto una figlia - dichiarazioni smentite già oggi da ulteriori accertamenti nella trasmissione Ore 14 - il conduttore apre con un'ultima ora.


«Ho ricevuto un sms sulla presunta Denise - spiega Matano -. Sarebbe molto seccata dalle affermazioni dell'ex pm Angioni e potrebbe sporgere denuncia. Abbiamo fatto delle verifiche e molti elementi portano a pensare che non sia effettivamente Denise. Anche l'età non corrisponderebbe». Poi, il conduttore lancia un filmato in cui è documentata un'aggressione alla troupe di Vita in Diretta a Mazara del Vallo: «Sono immagini che indignano, c'è il diritto di cronaca». Spiega tutto l'inviata Lucilla Masucci: «Stavamo cercando di parlare con Gaspare Ghaleb, l'ex fidanzato di Jessica Pulizzi».



Poi, l'inviata intervista l'aiuto cuoco dell'hotel Ruggero II, che il giorno della sparizione di Denise ha servito il pranzo ad Anna Corona: «Ha mangiato con noi alle 11.30 nel ristorante dell'hotel, le ho servito le uova al tegamino. Dopo mezzogiorno non l'ho più vista. Non ho visto neanche le sue figlie arrivare. Chi sa, parli».

Nessun commento:

Posta un commento

Far addormentare il bebè in un minuto con la tecnica del 4-7-8

Se avete delle difficoltà a far addormentare vostro figlio, la tecnica del 4-7-8 lo aiuterà a rilassarsi e conciliare il sonno.