mercoledì 23 giugno 2021

Nicola il bimbo scomparso, i carabinieri lo portano in salvo e lui chiama la mamma VIDEO





Due filmati molto emozionanti, che documentano il salvataggio del piccolo Nicola Tanturli, il bambino scomparso ieri e ritrovato questa mattina nei boschi del Mugello.

A pubblicarli, sui social, è 'Chi l'ha visto?'.




Nei video pubblicati dalla trasmissione di RaiTre, si vedono le operazioni di recupero del piccolo, ritrovato in una scarpata, quasi per caso, da Giuseppe Di Tommaso, inviato de La vita in diretta. Il terreno è ripido e impervio, si deve procedere a passo lento ed è difficile mantenere l'equilibrio. Danilo Ciccarelli, comandante dei carabinieri di Scarperia, che porta in braccio il piccolo Nicola, percorre i boschi fino ad una salita, quando deve essere aiutato a superarla per evitare di scivolare. «Ho sentito dei lamenti in lontananza, poi il silenzio e poi ancora dei lamenti. Non faceva altro che chiamare la mamma e mi si è stretto intorno al collo. Aveva qualche graffio, ma per fortuna sta bene», ha raccontato il carabiniere, visibilmente commosso, dopo il salvataggio.




Il bambino viene poi portato in una vettura dei carabinieri e chiede in continuazione della mamma. I carabinieri cercano di rincuorarlo: «Adesso arrivano il babbo e la mamma». Poi, per fare prima, un militare prende in braccio il piccolo e, a piedi, va incontro ai genitori che stavano raggiungendo la zona del ritrovamento.


Nessun commento:

Posta un commento

Il marito si suicida dopo aver saputo che il bambino che aspettavano è una femmina: 23enne muore di crepacuore

   Il  marito si uccide  dopo che lei  partorisce una figlia femmin a e  muore di crepacuore .